ABBAV Meet-Up 22 Agosto, un’occasione per fare Networking

Il prossimo 22 Agosto abbiamo organizzato un incontro tra gli operatori del settore extralberghiero.Quest’incontro sarà un po’ diverso dai soliti seminari a cui vi abbiamo abituato. Questa volta adotteremo una formula dibattimentale e partecipativa, ossia saranno gli stessi presenti all’incontro a proporre spunti, discutere tra loro ed elaborare soluzioni collaborative alle questioni affrontate. Per parte Leggi di piùABBAV Meet-Up 22 Agosto, un’occasione per fare Networking[…]

Decreto Sicurezza Bis – Novità Sulla Comunicazione Degli Ospiti Alle Questure

Lo scorso 5 Agosto è stato approvato definitivamente il testo modificato del Decreto Sicurezza Bis (D.L. 53/2019). Tra le varie disposizioni, spicca la modifica al Testo Unico delle leggi di pubblica sicurezza (R.D. n. 773/1931), art. 109, che disciplina l’obbligo di comunicare le generalità delle persone alloggiate alle questure territorialmente competenti. Modifiche ai termini per la comunicazione delle generalità Leggi di piùDecreto Sicurezza Bis – Novità Sulla Comunicazione Degli Ospiti Alle Questure[…]

Il Ponte di Rialto

Il ponte di Rialto è uno dei 4 ponti che attraversano il Canal Grande e, oltre ad essere senza dubbio il più famoso tra questi, è anche il più antico. E’ considerato un emblema del potere commerciale raggiunto dalla Serenissima Repubblica di Venezia. La crescente attività commerciale del mercato di Rialto aveva spinto i Veneziani, Leggi di piùIl Ponte di Rialto[…]

Vendere camere non basta: bisogna puntare sulle esperienze

Negli ultimi anni la concorrenza, soprattutto nei Centri Storici si è fatta sempre più spietata. Alberghi e grandi agenzie giocano al ribasso, vendendo le camere a prezzi bassissimi. Molti lamentano un calo consistente nelle prenotazioni. Ma qualcosa nelle abitudini di viaggio dei turisti sta cambiando. Anche chi prenota on-line si sta rendendo conto che prenotare Leggi di piùVendere camere non basta: bisogna puntare sulle esperienze[…]

L’Esperto risponde: mancato riversamento della tassa di soggiorno

E’ successo, anche di recente, che alcune attività ricettive abbiano riscosso l’imposta di soggiorno per poi non riversarla nelle casse comunali. A Venezia le autorità hanno già individuato e sanzionato svariati albergatori. Un simile comportamento costituisce reato ed è dunque sanzionato penalmente.Trattandosi di denaro pubblico, si incorre nel reato di PECULATO (art. 314 del codice Leggi di piùL’Esperto risponde: mancato riversamento della tassa di soggiorno[…]

L’esperto risponde: imposta di soggiorno e pernottamenti in più strutture

Nel caso in cui un ospite pernotti in strutture diverse, ma ubicate all’interno dello stesso Comune, il primo gestore dovrà far pagare l’imposta per i pernottamenti nella propria struttura fino a concorrenza dei giorni previsti dal regolamento comunale (ad es. Venezia – 5 gg). Il gestore della struttura successiva, invece, dovrà tener conto dei pernottamenti Leggi di piùL’esperto risponde: imposta di soggiorno e pernottamenti in più strutture[…]

Redditi 2018 – BONUS Mobili

Ai contribuenti che fruiscono della detrazione prevista per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio è riconosciuta una detrazione del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla “A+”, nonché “A” per i forni, finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto della ristrutturazione. Le spese per l’acquisto dei mobili e degli elettrodomestici Leggi di piùRedditi 2018 – BONUS Mobili[…]

Adeguamento alla normativa sulla Privacy – REG. UE 679-2016

Privacy, privacy e ancora privacy… Non si sente parlar d’altro da mesi! Volenti o nolenti, le strutture ricettive (B&B, Locazioni, Alloggi turistici, ecc.) rientrano nella sfera di applicazione del Regolamento Europeo 679/2016 in materia di protezione dei dati. Per gli ospiti che arrivano nelle vostre strutture è sempre obbligatorio farsi rilasciare il consenso ed informarli Leggi di piùAdeguamento alla normativa sulla Privacy – REG. UE 679-2016[…]

CHE NE è STATO DEL CODICE IDENTIFICATIVO?

Non si sa ancora nulla del Codice Identificativo per le Locazioni Turistiche, approvato recentemente dal Consiglio Regionale del Veneto, in occasione di una revisione della disciplina delle locazioni turistiche (art. 27-bis). E’ plausibile che lo stallo si prolunghi ulteriormente, dal momento che un codice identificativo per le locazioni parrebbe in arrivo anche sul fronte nazionale. Leggi di piùCHE NE è STATO DEL CODICE IDENTIFICATIVO?[…]