Modificazioni alle quote associative per il 2014 (Rinnovi ed iscrizioni)

Cari soci,

Per l’anno 2014 ci sono moltissime novità, che ci riserviamo di illustrarvi con l’assemblea straordinaria che si svolgerà in data: 11 Marzo 2014, alle ore 16.00.                                                                                                                                                                                                                                           Lo scopo principale di tale assemblea straordinaria sarà rinnovare il CDA e il collegio dei probiviri.Saranno presto inviati i moduli di candidatura. 

E’ assolutamente indispensabile la presenza di almeno il 51% degli iscritti, ai fini della validità della deliberazione.

Pertanto, chi fosse impossibilitato a presenziare deve inviare delega per altro socio.Sono ammesse massimo 3 deleghe per ogni socio presente, al fine di poter procedere con le votazioni.

Durante l’assemblea, vi aggiorneremo anche sugli incontri avuti con Regione e Comune di Venezia, incontri che hanno sortito l’effetto da noi auspicato, del quale abbiamo avuto conferma il giorno 3 febbraio u.s. durante un incontro in Comune con Agostini.E’ emerso che, come da troppo tempo ci sforziamo di far arrivare il messaggio, solo i numeri importanti hanno un peso.                                                                    

A questo proposito il CDA riunito in data 29 Gennaio u.s. ha deliberato l’importo delle nuove quote associative, quote che dovranno essere adeguate al numero strutture appartenenti ad un unico titolare, le quali faranno numero ai fini indicativi della presenza nel territorio dell’associazione.Questa decisione è sorta, oltre che per aumentare il numero di iscritti, in base al numero delle strutture dichiarate in possesso della regione, anche in virtù del fatto che, con un’unica quota associativa, chi possiede più strutture beneficia del servizio booking offrendo più opportunità di altri che ne posseggono soltanto una, oppure vi sono soci iscritti che, pur avendo una struttura di proprietà, gestiscono altre strutture o appartamenti per conto di altri. Questo non è corretto ai fini delle opportunità riservate ai soci.

E’ stato previsto, pertanto, il versamento di un piccolo obolo supplementare, che tuttavia darà la possibilità all’associazione di crescere in numero di strutture, dal momento che ogni struttura avrà una propria scheda personale.

Allo stesso scopo è stata inserita l’opportunità di uno sconto del 10% sulla quota, ai soci che portano in associazione un amico, che usufruirà quindi del servizio booking in pieno diritto, e non come si è svolto sinora, abusivamente, grazie alla compiacenza dell’amico.

E’ di vitale importanza l’accrescimento del numero degli iscritti, poiché aumentano la capacità rappresentativa, cosa di cui abbiamo avuto conferma nei recenti incontri con le istituzioni.

A tal fine è stata costituita Profexav, della quale informeremo durante l’Assemblea, una svolta storica, della quale potrete già avere un’anticipazione nella pagina Fb:                                                                                                                                                                               https://www.facebook.com/pages/Bed-and-Breakfast-certificato-in-Venezia-e-Veneto-ABBAV/110092105720984?ref=hl

La segreteria, nella figura del nostro assistente Alberto, ha il compito di monitorare e contattare gli ospiti che si sono rivolti al servizio booking di Abbav e valutare così il grado di soddisfazione ricevuto in termini di tempi di risposta, in questo modo avremo anche la situazione dell’uso del servizio.

Nuovi importi da versare per l’anno 2014:

  • Appartamenti e B&B: € 120 all’anno.     
    I soci che hanno più strutture: € 5 in più per ogni struttura che avrà numero iscrizione proprio. Con i 5 € aggiuntivi la struttura verrà pubblicata, con scheda personale autonoma, nel sito.
  • Affittacamere: € 150,00
  • Società, Agenzie, Gestori strutture in conto terzi (iscrizione come soci sostenitori): 1) con assistenza sindacale e Newsletter € 120,00;  2) Solo Newsletter € 30,00; 3) I soci sostenitori non usufruiscono del servizio booking.

Come procedere al rinnovo:

  1. Verificare la quota dovuta, secondo le modifiche riportate in questo articolo.
  2. Effettuare il bonifico presso le nuove coordinate bancarie:                                                                                                                                             Banco Popolare di Vicenza – Filiale di Marcon                                                                                                                                                                  IBAN: IT 31U 05728361501305711 02336
  3. Inviare copia del bonifico alla segreteria, segnalando il numero d’iscrizione ed il nome della struttura.
  4. Per chi gestisse più strutture ed avesse effettuato il pagamento della quota aggiuntiva (5 €) per ciascuna struttura, è necessario contattare la segreteria per l’inserimento nel sito dei dati delle altre strutture, che da quest’anno godranno di vita autonoma, ovvero saranno iscritte separatamente, garantendo così una maggiore visibilità.
  5. Per chi avesse già effettuato il versamento della quota associativa nel mese di Gennaio, è invitato ad inviarci, come da procedura, copia del bonifico avvenuto, segnalando numero d’iscrizione e nome della struttura. Qualora la quota pagata non dovesse coincidere con la quota dovuta, alla luce delle modificazioni introdotte da questo articolo, sarà necessario procedere all’integrazione della stessa, salvo il diritto di recesso.

 

La segreteria rimane a disposizione per ulteriori informazioni.

Vi aspettiamo numerosi!

Cordiali Saluti,

Il Direttivo Abbav